Andrea Porta

GIORNALISTA, CONTENT SPECIALIST, EDITOR

Chiamiamola convenienza

Il tipico referente del responsabile marketing è l’agenzia di comunicazione. Che se offre il vantaggio di una struttura articolata, non può che richiedere tempi lunghi e investimenti importanti. Il freelance, direttamente ingaggiato da un’azienda, le offre qualcosa di diverso. Chiamiamola consulenza: un rapporto diretto e di fiducia personale, volto a risolvere una specifica esigenza.

Ripensare i testi di un portale o di una pubblicazione aziendale: semplice e immediato, con un freelance. Anche per il portafogli.